Un super Bologna vince contro l’Atalanta per 2 a 1. Le parole di Sansone, Bani, Palacio e De Leo nel post partita

Un super Bologna vince contro l’Atalanta per 2 a 1. Le parole di Sansone, Bani, Palacio e De Leo nel post partita

Sansone commenta così la vittoria di oggi:

Vittoria molto importante per la classifica, ma anche per l’ambiente e il morale. Ci siamo tolti un peso giocando con sacrificio e convinzione. C’è da rimanere sempre uniti e continuare a dare tutto. Il nostro modo di giocare permette qualcosa all’avversario, rischiamo spesso spingendoci in avanti e i nostri difensori dietro rimangono uno contro uno. Oggi sono stati bravissimi e alla fine siamo stati premiati. Vale doppio se andiamo a Lecce a vincere. L’abbraccio di Poli a Tanjga? Lo staff ha dato tutto in assenza del mister, giustamente Andrea voleva riconoscere loro tutti i meriti che hanno. L’ha fatto con un po’ di irruenza ed è stato molto bello

Le parole di Bani in mixed zone:

“Una vittoria importante che va a confermare quella di Napoli e che ci voleva dopo l’amaro in bocca lasciato dalla gara col Milan. Merito di tutta la squadra che si è fatta trovare pronta contro l’Atalanta, potenzialmente una tra le formazioni migliori d’Europa. Loro hanno uno dei migliori attacchi della serie A, ma noi siamo stati bravi a sfruttare le occasioni che ci sono capitate. Ora pensiamo a Lecce cercando quella continuità nei risultati che finora non siamo riusciti a ottenere.
Emergenza in difesa? Siamo un gruppo affiatato, chi va campo dà sempre il cento per cento. In settimana il mister ed il suo staff troveranno l’assetto giusto per la gara col Lecce”

Rodrigo Palacio, al sesto gol complessivo stagionale, ha commentato a DAZN:

Abbiamo fatto una bella prestazione, la partita era difficile ma siamo riusciti a vincere. L’Atalanta è una squadra che gioca bene, noi volevamo partire così: entrando in campo convinti e attaccando dal primo minuto, ci siamo riusciti e abbiamo fatto bene.  Il mio futuro? Non lo so quando finisce la stagione vedremo come sto, se starò bene continuerò a giocare“.

Emilio De Leo commenta così la vittoria sull’Atalanta:

Vincere oggi era importantissimo, contro una squadra in fiducia, per noi era un test che contava tanto. Sapevamo che una grande prestazione poteva portare al risultato pieno e infatti è andata così. Siamo stati aggressivi e abbiamo accorciato gli spazi in avanti, questo ci ha permesso anche di fare una migliore fase difensiva: però quando ci allunghiamo lasciamo qualche “buco” e rischiamo. Ma oggi ha vinto lo spirito del Bologna, il gruppo, noi come staff siamo molto riconoscenti a questo gruppo di ragazzi per la serietà con la quale in tutti questi mesi, anche senza allenatore, si sono rapportati con noi. Una parola su Rodrigo? Un esempio per noi e per tutti gli sportivi per lo stile di vita che conduce”.

(Fonte sito BFC www.bolognafc.it)

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: