Bologna, gli impianti sportivi comunali possono riprendere l’attività da lunedì 1 giugno

Bologna, gli impianti sportivi comunali possono riprendere l’attività da lunedì 1 giugno

Il Comune di Bologna ha disposto la possibilità di riprendere da lunedì 1 giugno 2020 l’attività sportiva di base e l’attività motoria presso gli impianti sportivi comunali (palestre e piscine) nel rispetto delle linee guida nazionali, dei protocolli della Regione Emilia-Romagna e delle indicazioni elaborate dalla commissione Sport all’interno del Tavolo Metropolitano per la sicurezza sui luoghi di lavoro.

Leggi la determina sulla ripresa dell’attività sportiva negli impianti sportivi comunali (palestre e piscine)

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: