Questa notte, alle ore 02,00 circa, quattro persone di origine straneria, hanno fatto esplodere l’ATM della B.C.C. Felsinea, in via Nasica 49 a Castenaso asportando una parte di denaro.
I malfattori sono riusciti poi a darsi alla fuga a bordo di un’Alfa Romeo Stelvio in direzione Bologna. Le indagini sono in corso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: