Nel quadro dei servizi di controllo del territorio in corso, che continuano in maniera anche significativa soprattutto in relazione alle dinamiche legate alla cosiddetta fase 2, da sottolineare un intervento del nucleo radiomobile questa notte in via Zanardi. Lo stesso ha portato all’arresto in flagranza per tentato furto aggravato in concorso di 3 persone: due italiani ed un rumeno. I malviventi, alle ore 5 di stanotte, hanno provato ad accedere all’interno dell’ufficio postale di via Zanardi previa effrazione di una finestra.

Fondamentale l’intervento degli agenti prima che potessero asportare qualsivoglia materiale e successivamente di bloccarli dopo un inseguimento protrattosi tra via Zanardi e via delle Lame. I soggetti sono stati arrestati e tradotti presso le compagnie Carabinieri di San Lazzaro e San Giovanni in Persiceto in attesa della direttissima venendo ovviamente sanzionati anche in relazione alle violazioni della normativa covid 19. Nello specifico, si tratta di un napoletano classe 99 un Casertano classe 98 è di un rumeno classe 89 tutti domiciliati in provincia di Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: