I Carabinieri della Compagnia di San Giovanni in Persiceto (BO) hanno avviato le indagini per risalire agli autori di un furto aggravato che questa notte è stato commesso ai danni del postamat dell’ufficio postale di via Matteotti a Castello d’Argile (BO). Da una prima ricostruzione dei fatti, eseguita con l’ausilio dei Carabinieri della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Bologna, intervenuti per i necessari accertamenti e rilievi sullo stato dei luoghi e delle cose, i malviventi si sarebbero impossessati del denaro contenuto nel dispositivo che è stato aperto da un’esplosione provocata da un ordigno artigianale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: