Nel turno infrasettimanale di Coppa Italia pesante sconfitta per la squadra rossoblu che cade sul campo dell’Udinese per 4 a 0. Una squadra diversa rispetto a quella vista a Napoli per sostituzioni (le novità Corbo e Juwara dall’inizio) e mentalità, non riesce a reggere l’urto friulano. In vantaggio per 2 a 0 con Barak e De Maio nel primo tempo, la squadra bianconera ha trovato le altre due reti con Mandragora e nei minuti di recupero con Lasagna. Un Bologna con poca lucidità nel primo tempo, ha cercato maggior gloria nella ripresa, provando ad assumere un atteggiamento diverso che però ha prodotto ben poco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: