Pensa a un malintenzionato in casa e chiama i carabinieri. Era la fidanzata che voleva fargli una sorpresa

Pensa a un malintenzionato in casa e chiama i carabinieri. Era la fidanzata che voleva fargli una sorpresa

Questa notte, a Bologna, una donna voleva fare una sorpresa al suo fidanzato, aspettandolo in camera con la luce spenta e la finestra aperta. Quando lui è arrivato sotto casa, vedendo l’infisso spalancato, ipotizzando che all’interno vi fosse qualche malintenzionato, sopraffatto dallo spavento ha chiamato i Carabinieri che sono giunti nell’immediatezza. Il richiedente, coadiuvato dal Nucleo Radiomobile Carabinieri del Comando Provinciale di Bologna, una volta in casa, con stupore, ha costatato che all’interno non c’era alcun ladro, bensì la fidanzata, con ben altre intenzioni.

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: