Da sabato 13 giugno torna in piazza Santo Stefano il Mercato Antiquario Città di Bologna

Da sabato 13 giugno torna in piazza Santo Stefano il Mercato Antiquario Città di Bologna

Sabato 13 e domenica 14 giugno riapre il Mercato Antiquario Città di Bologna che anima la piazza e la via Santo Stefano, nel tratto tra le vie Farini, Santa e Alemagna. Il mercato si tiene il secondo fine settimana (sabato e domenica) di ogni mese, esclusi luglio e agosto. Il Comune di Bologna ha emanato una determina con le regole fissate dopo un confronto con gli operatori dello storico mercato e delle associazioni di categoria, per gestire la riapertura nel rispetto delle misure di contenimento del contagio del coronavirus e dei protocolli regionali.

Operatori e clienti potranno accedere all’area del mercato solo se indossano la mascherina. Sono previsti tre punti di accesso e uscita presidiati: uno in corrispondenza della strettoia di via Santo Stefano, lato Piazza della Mercanzia; uno in via Gerusalemme; uno in via Santo Stefano, nello slargo all’intersezione con via Farini. Per consentire il passaggio in sicurezza verso Corte Isolani, in corrispondenza della strettoia verso Piazza della Mercanzia, è stato trasferito un posteggio e ne sono stati stralciati altri tre, normalmente dedicati alla spunta. I posteggi perimetrali saranno allestiti, nella parte rivolta al portico, con dei cartelloni che segnaleranno i punti di accesso al mercato.

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: