I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Bologna hanno arrestato ieri sera in via Fioravanti un 25enne senegalese, senza fissa dimora e con precedenti per spaccio e reati predatori. L’uomo era stato precedentemente arrestato dal radiomobile il 6 marzo di quest’anno quando è stato sorpreso in via Tibaldi mentre cedeva 10 grammi di marijuana ad un’ altra persona. Alla vista dei militari aveva cercato di fuggire ma è stato tempestivamente bloccato e arrestato. Per lui era scattato il divieto di dimora nella città di Bologna ma ciò nonostante, è stato sorpreso in un altro paio di circostanze a Bologna e si era anche reso responsabile di un tentativo di scippo il 26 aprile.

Proprio in quella circostanza, dopo aver avvicinato una donna di Bologna di 43 anni, aveva tentato di strapparle la borsa che portava a tracolla per poi fuggire senza essere riuscito nello scippo. Fermato poco dopo dai carabinieri intervenuti, è stato deferito all’autorità giudiziaria che ha poi emesso il provvedimento dinrevoca del divieto di dimora sostituendolo con gli arresti in carcere, considerato il suo reiterato comportamento illecito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: