I Carabinieri della Stazione di Castello d’Argile (BO) hanno denunciato un 27enne italiano per furto aggravato continuato. Il giovane è stato ritenuto responsabile di un furto commesso la scorsa settimana ai danni di due esercizi pubblici di Castello d’Argile (BO), un panificio e una pizzeria che durante la notte erano stati razziati del fondo cassa da qualcuno che era riuscito a entrare all’interno forzando la porta d’ingresso dei locali, situati a poche centinaia di metri di distanza. Il 27enne, gravato da numerosi precedenti di polizia, è stato individuato nel corso di un’indagine che i Carabinieri della Stazione di Castello d’Argile (BO) hanno svolto con l’ausilio dalle videocamere di sorveglianza installate in zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: