I Carabinieri della Stazione di Sant’Agata Bolognese (BO) hanno consegnato diciotto computer portatili in comodato d’uso gratuito ai genitori degli studenti dell’Istituto Comprensivo del luogo, destinatario di fondi pubblici per l’acquisto di materiali a scopo didattico in emergenza epidemiologica da COVID-19. Considerata la chiusura delle scuole e la difficoltà nel custodire e recapitare i computer acquistati, la Dirigente scolastica dell’Istituto, Dott.ssa Cristina Mirabella, si era rivolta all’Arma dei Carabinieri per la custodia dei computer, che non sarebbe stata garantita all’interno di una scuola chiusa e la loro immediata consegna, indispensabile per garantire la continuazione delle lezioni e degli esami online.   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: