La Polizia denuncia un uomo per rapina e recupera l’ingente refurtiva dei gioielli di famiglia

La Polizia denuncia un uomo per rapina e recupera l’ingente refurtiva dei gioielli di famiglia

La Polizia di Stato di Bologna ha denunciato un uomo per rapina e sequestrato tutto il materiale rinvenuto, circa 37 pezzi di oggetti preziosi. Le indagini svolte dai poliziotti del Commissariato di P.S. Bolognina – Pontevecchio, coordinate dalla locale Procura della Repubblica, sono scattate a seguito di una denuncia per rapina avvenuta lo scorso 12 febbraio a Bologna. Un anziano genitore, spinto anche dal valore affettivo di quanto asportatogli, si è rivolto alla Polizia di Stato denunciando la sottrazione di numerosi gioielli, avvenuta il giorno prima, all’interno della propria abitazione, ad opera del figlio di anni 42, con precedenti di polizia, residente in provincia di Ravenna. In particolare, di fronte al rifiuto di assecondare l’ennesima richiesta di denaro, il quarantaduenne ha dato in escandescenza gettando a terra entrambi i genitori e malmenandoli. Solo quando il padre ha deciso di aprire la cassaforte, l’uomo ha interrotto la sua azione criminosa e, una volta impossessatosi dei preziosi, è fuggito via. Attivate le ricerche, in breve tempo, i poliziotti del Commissariato bolognese, coadiuvati dagli agenti del Commissariato di Faenza, sono riusciti a rintracciare il malfattore nei pressi di un compro oro di quel centro al quale aveva appena venduto una parte dei gioielli rubati. La perquisizione delegata, effettuata all’interno dell’autovettura nella disponibilità dell’uomo, ha consentito di ritrovare anche altra parte dei preziosi contenuti all’interno di un sacchetto. L’ulteriore attività indirizzata nella zona del presumibile percorso fatto dopo la rapina ha permesso inoltre di individuare un compro oro della zona Bolognina a cui il reo aveva venduto parte dei gioielli subito dopo la commissione del reato.

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: