Arrestato a Bologna con circa 5 kg tra hashish e marijuana: nei guai un cinquantenne italiano

Arrestato a Bologna con circa 5 kg tra hashish e marijuana: nei guai un cinquantenne italiano

Continuano senza sosta i controlli contro lo spaccio nella città di Bologna da parte dei Poliziotti della Questura: nella giornata di ieri infatti è stato arrestato un italiano che nella sua abitazione nascondeva 4,5 chili di hashish e 300 grammi di marijuana. Gli uomini della Squadra Mobile – 4^ Sezione Contrasto al Crimine diffuso, infatti, hanno arrestato il 12 dicembre scorso un cittadino italiano cinquantenne, incensurato e senza precedenti, che nascondeva nella sua abitazione hashish e marijuana. L’attività della Squadra Mobile nasce da una serie di esposti e segnalazioni pervenute dai residenti della zona che avevano notato, in via Timavo, dei movimenti sospetti nei pressi di un’abitazione. Il servizio tenutosi nella giornata di ieri ha permesso di riscontrare un fortissimo odore di sostanza stupefacente provenire dalla porta di ingresso dell’abitazione e per questo i poliziotti della Mobile si sono appostati e hanno aspettato il momento propizio per controllare la casa. Una volta dentro si è avuta la conferma delle segnalazioni pervenute alla Questura e all’interno dell’abitazione ove dimorava un soggetto italiano di 50 anni, i Poliziotti hanno trovato diverse confezioni di hashish per un peso totale di 4,5 chili e una busta piena di marijuana per circa 300 grammi. Sempre all’interno dell’abitazione sono stati trovati bilancini di precisione e materiale per il confezionamento della sostanza.

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: