Gli agenti intervengono due volte in un locale dove erano in corso festeggiamenti, nonostante le disposizioni sul Coronavirus

Gli agenti intervengono due volte in un locale dove erano in corso festeggiamenti, nonostante le disposizioni sul Coronavirus

I Carabinieri sono intervenuti questa notte intorno alle 00:30 presso un Bar di Castel Maggiore dove era in corso una festa di compleanno con circa 50 ospiti. Gli agenti, in attuazione della normativa di prevenzione sul Coronavirus, hanno invitato le persone presenti ad interrompere i festeggiamenti e con la totale partecipazione di tutti la festa è stata interrotta.

Alle ore 01:30 circa però, i militari operanti intervenivano nuovamente nello stesso locale dove i presenti, in totale disprezzo della normativa, stavano continuando i festeggiamenti. La festa è stata interrotta e il proprietario denunciato ai sensi dell’art. 650 C.P.

redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: