I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Imola (BO) hanno denunciato un 18enne italiano per rapina. E’ successo martedì sera sulla via Emilia, davanti alla fermata autobus “Sabbioso” della linea 101, direzione di marcia Imola-Bologna. Erano le ore 18:15 circa, quando la Centrale Operativa del 112 della Compagnia Carabinieri di Imola ha ricevuto una richiesta di aiuto di uno studente minorenne che riferiva di essere stato rapinato di 185 euro da un ragazzo, probabilmente maggiorenne, dall’aspetto minaccioso e corporatura robusta. Appresa la notizia, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile della Compagnia di Imola (BO) si sono messi alla ricerca del rapinatore, individuandolo mentre stava tornando nella sua abitazione di Imola, giusto in tempo per ottemperare a un obbligo di dimora dalle ore 20:00 alle ore 06:00 del mattino che aveva recentemente ricevuto dall’Autorità giudiziaria, come conseguenza dei suoi precedenti di polizia. Sottoposto a una perquisizione personale, il 18enne è stato trovato in possesso soltanto di 45 euro, perché gli altri soldi rubati al ragazzino li aveva spesi per comprare 12 grammi di hashish che si era nascosto negli indumenti. Quanto rinvenuto è stato sequestrato dai Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: